98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Comuni fioriti, mercoledì sindaci in Regione

Palermo – Per i 23 comuni siciliani aderenti alla rete del Circuito Nazionale Comuni Fioriti doppio incontro istituzionale in Regione Siciliana con l’Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina e con l’Assessore agli Enti locali Bernardette Grasso, in programma mercoledì 4 settembre alla presenza del vice Presidente Nazionale dei “Comuni Fioriti” d’Italia Michele Isgrò che sarà referente dell’incontro.

Sindaci e Assessori comunali alle 10,30 saranno con l’Assessore Regionale al Turismo Manlio Messina che incontrerà la corposa delegazione nella sede di via Notarbartolo, mentre dopo pranzo alle 14,30 è fissato il secondo appuntamento con l’Assessore agli Enti locali Bernardette Grasso.

Fiorire è Accogliere” è il motto che riassume gli ideali del Circuito Comuni Fioriti d’Italia, si tratta di una iniziativa di marketing/turistico ambientale che da circa quindici anni coinvolge comuni di tutta Italia emulando analoghe formule esistenti da un secolo in Europa e nel resto del Mondo. Creare attrazione attraverso i fiori ma non solo. Nei comuni aderenti infatti si tende ad alzare sensibilmente il livello di qualità dell’accoglienza turistica; i comuni siciliani aderenti al progetto hanno saputo interpretrare questo spirito confrontandosi negli anni con realtà notoriamente blasonate in questo ambito, quindi promuovendosi in ambito nazionale ed esportando contestualmente l’immagine di una Sicilia bella, vera, attiva, accogliente e fiorita.

I precursori dell’iniziativa “Comuni Fioriti” in Sicilia sono stati i Comuni di Terme Vigliatore e di Sinagra. Un lavoro volontario portato avanti da Michele Isgrò, Vice Presidente Nazionale dei Comuni Fioriti d’Italia, coadiuvato spesso da Enza Mola, Presidente della Proloco Sinagra. Isgrò e Mola nel tempo sono riusciti a coinvolgere i comuni di : Casalvecchio Siculo, Castelmola, Castiglione di Sicilia, Forza D’Agrò, Furnari, Gallodoro, Gangi, Isnello, Malvagna, Montagnareale, Montalbano Elicona, Oliveri, Pettineo, Piraino, Roccafiorita, Santo Stefano di Camastra, Tusa, Ucria, Mongiuffi Melia, Geraci Siculo e Petralia Soprana

Continua a leggere altre notizie su
Palermo