98zero

Si dimettono i vertici della Cestistica Torrenovese. Salta la conferenza stampa richiesta

Torrenova – Con un comunicato stampa i vertici societari della Cestistica annunciano le proprie “irrevocabili” dimissioni. Non c’è più la disponibilità del Pala Mangano e viene richiesto l’utilizzo del Pala Torre per cominciare la preparazione.

Di seguito il comunicato stampa integrale.

A seguito della richiesta del Sindaco del Comune di Torrenova, Sig. Salvatore Castrovinci, e del Vice Sindaco del Comune di Torrenova, Sig. Massimiliano Corpina, Cestistica Torrenovese comunica che i dirigenti Piero Natoli e Luigi Lavecchia hanno stamattina presentato le loro irrevocabili dimissioni. Il Presidente Piero Natoli, inoltre, ha rimesso la sua carica direttamente al Sindaco di Torrenova, Sig. Salvatore Castrovinci, affinché ci siano i tempi – strettissimi – e la volontà – economica e imprenditoriale – di portare avanti questo meraviglioso progetto che merita risvolti vista la necessità immediata di adempimenti economici e logistici richiesti. Nella serata di ieri, inoltre, erano giunte le dimissioni del Dirigente Luciano Lardomita.

Viene così meno la Conferenza Stampa Congiunta richiesta.

Fin dalle prime infinite riunioni svoltesi durante gli ultimi 3 mesi l’intera Dirigenza aveva manifestato la difficoltà ad affrontare da sola un Campionato di Serie B lungo, economicamente e logisticamente dispendioso, e pieno di scadenze nell’arco dell’estate.

A tutto ciò, si aggiunge il fatto che Cestistica Torrenovese non dispone di un campo dove poter svolgere l’attività poiché anche Palasport Mangano dopo aver dato la propria iniziale disponibilità ha inspiegabilmente ed improvvisamente negato l’accesso alla struttura.

Dato che il motivo della disputa, oltre al necessario spostamento dell’attività per tutti questi motivi sopraelencati, i sig. Natoli e Lavecchia hanno dunque rassegnato le proprie dimissioni rimettendo al Sig. Sindaco Salvatore Castrovinci il Titolo di Serie B e tutta l’attività Sportiva.

Si chiede, inoltre, che la squadra possa fin da subito iniziare la preparazione presso il PalaTorre, perché la Cestistica Torrenovese è un bene non solo di Torrenova ma anche dell’intero territorio dei Nebrodi.

Ufficio Stampa Cestistica Torrenovese

Continua a leggere altre notizie su
Torrenova