98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Tutto pronto per la Festa dei Tre Santi a Galati – Il programma

Galati Mamertino – Prenderà il via domani pomeriggio la Festa dei Tre Santi, SS.Mo Crocifisso, S. Giacomo e S. Rocco, che caratterizzerà il paese galatese fino a Lunedì 26 Agosto.

La Festa dei Tre Santi prevede le processioni tradizionali delle statue dei Santi e sono programmate, per ogni serata, degli spettacoli musicali con diversi artisti.

Venerdì 23 Agosto, dopo la processione di S. Rocco, si esibiranno in Piazza San Giacomo alle ore 22:00 i “Kunsertu“, con il loro “Mokarta Tour“. Sabato 24 Agosto è il giorno dedicato alla Festa di S. Rocco, con i vespri e la celebrazione eucaristica accompagnate dal giro, per le vie del paese, del Complesso Bandistico G. Verdi” di Galati. In serata alle ore 22:00, presso l’anfiteatro comunale, l’Associazione Musicale G. Verdi” darà vita al Concerto d’estate, appuntamento inserito nei festeggiamenti dei 90 anni della Banda Musicale.

Domenica 25 Agosto si festeggia il SS.Mo Crocifisso, con la presenza delle Bande di Galati e di Capri Leone. Nel pomeriggio verranno portate in processione le statue del SS.Mo Crocifisso, di S. Giacomo e di S. Rocco, e a partire dalle ore 22:30 ci sarà il concerto della band “La Soluzione“, in Piazza San Giacomo.

Lunedì 26 Agosto è il giorno della Festa dei Tre Santi, e grande attesa ci sarà per il concerto di Orietta Berti (come già anticipato in un nostro articolo negli scorsi giorni), che si esibirà alle ore 22:30.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Vice-Sindaco Assessore al Turismo e allo Spettacolo Vincenzo Amadore, per tutte le manifestazioni di questa estate: “Con la Festa dei Tre Santi entrano nel vivo le manifestazioni dell’Estate galatese, che culmineranno il 25 Agosto con la spettacolare processione dei Tre Santi e il 26 Agosto con il concerto di Orietta BertiSono molto contento dell’andamento delle manifestazioni e dell’afflusso, soprattutto in questo mese, di visitatori e turisti, che hanno affollato il paese e hanno visitato alcuni siti, come la piscina comunale e le cascate del Catafurco“.

Continua a leggere altre notizie su
Galati Mamertino