98zero

Musica afroamericana stasera in Piazza Duomo per il Jazz Festival

Castroreale – Grande attesa per il neo gruppo siciliano “We3o”, che si esibirà con i classici della musica afroamericana e composizioni originali al Castroreale Milazzo Jazz Festival, subito dopo l’esibizione di Carmen Souza. Un after show in programma stasera a Piazza Duomo. Grazie al magico suono di Claudio Giambruno ai sassofoni tenore e soprano, Giovanni Villafranca al contrabasso e Paolo Vicari alla batteria, la nuova band presenta il primo lavoro discografico dal titolo “INTRODUCING” in uscita proprio in questi giorni per l’etichetta COMAR23. Sull’iniziativa intervengono i componenti del gruppo a cominciare da Claudio Giambruno che dichiara “Per un sassofonista è parecchio sfidante suonare senza uno strumento armonico. Questo però è al contempo divertente perché ti garantisce una libertà armonica e per certi versi anche ritmica che risulta a tratti davvero divertente. Il ruolo della ritmica e’ molto delicato ma con due compagni di viaggio, due professionisti come Giovanni e Paolo tutto questo diventa davvero facile”. Continua Giovanni Villafranca“il nostro è un progetto affascinante ed impegnativo nel quale l’assenza dello strumento armonico consente di disegnare una musica dalle linee libere e originali il tutto legato da qual filo conduttore che è la passione verso il jazz quello “Mainstream” che ci accomuna” ed infine Paolo Vicari chiude le dichiarazioni del trio puntualizzando che “Il trio “pianoless” mi ha sempre affascinato ed incuriosito poiché rappresenta per me una delle più divertenti ed allo stesso tempo impegnative formule del jazz. Da Max Roach a Brian Blade, da Shelly Manne ad Eric Harland (e potrei continuare), tutti i miei batteristi preferiti hanno affrontato questo modo di concepire il groove, il timing ma soprattutto l’interplay tra i musicisti in assenza dello strumento armonico. Adesso è il nostro turno! Con Claudio e Giovanni è stato divertentissimo entrate in studio, adesso speriamo di emozionare e far divertire anche voi ai nostri concerti…”

Il We3o continuerà le proprie performances su altri importanti festivals siciliani. Il 23 Agosto sarà presente al Battiati Jazz Festival con la partecipazione del trombettista Alessandro Presti per proseguire poi il 30 Agosto ad Enna, per la seconda edizione dell’ “Enna Jazz Festival”. Ricco di appuntamenti già dunque il programma del gruppo che vanta il supporto di Alfredo Colianni per l’etichetta discografica COMAR23, etichetta discografica siciliana di musica jazz che annovera da anni un prestigioso catalogo. We3o è l’acronimo inglese che Claudio Giambruno, Giovanni Villafranca e Paolo Vicari hanno scelto per questo nuovo progetto “pianoless”. Seguendo la strada già percorsa di trio formati da Sassofono, Contrabbasso e Batteria, nel pieno rispetto della tradizione e schiacciando l’occhio alle composizioni autografe. We3o si ritaglia uno spazio nuovo nella nuova scena jazzistica italiana.

Continua a leggere altre notizie su
Castroreale