98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Città di Galati sulla strada della continuità

Galati Mamertino – Ripartire sulla strada della continuità. L’Asd Città di Galati in vista della nuova stagione ha l’imperativo di approcciare la nuova stagione con l’obbiettivo di proseguire sulla stessa lunghezza d’onda intrapresa nel girone di ritorno dello scorso campionato. Per far sì che tutto avvenga, la dirigenza galatese (nella foto Pino Vicario) con la riconferma di Pino Rivetti ha posto il primo tassello verso la programmazione del nuovo campionato di Prima Categoria.

Il tecnico mamertino quindi sarà ancora al timone della nave giallorossa, meritatamente dopo l’ottima seconda parte dello scorso anno quando i vertici dirigenziali mamertini hanno deciso di affidargli la panchina dopo le dimissioni presentate da Antonio Marguglio. Rivetti ma non solo. Perché oltre alla sua riconferma, la dirigenza galatese ha infatti deciso di mantenere inalterato l’organico della scorsa stagione. Un vantaggio non indifferente questo, perché permetterà a Rivetti, sin dall’inizio della preparazione estiva, di avere la possibilità di lavorare con una squadra già rodata e che già si conosce a memoria.

Conseguenza che potrebbe permettere una partenza lanciata, senza aver l’assillo di inserire pedine fondamentali nell’undici titolare. Di contro l’impressione è che la dirigenza galatese possa ugualmente apportare qualche ritocco dell’organico della scorsa stagione. Un portiere (juniores) e un attaccante sembrano essere i due profili che la dirigenza galatese sta cercando per allargare la rosa dal punto di vista numerico e dare due elementi in più a disposizione di Pino Rivetti. Inoltre la nuova stagione dell’Asd Città del Galati vedrà un’importante novità sul fronte campo sportivo. In tal senso, è ufficiale che i mamertini non disputeranno le proprie partite casalinghe a Galati Mamertino, bensì andranno a giocare le proprie partite casalinghe in campo neutro.

Il fatto che si non disputino le partite casalinghe al Ducezio, può in teoria rappresentare un handicap. In pratica se i risultati inizieranno ad arrivare già da inizio stagione, il “presunto handicap” verrebbe annullato dall’entusiasmo che può contare l’ambiente galatese. Il Ducezio che verrà rimodernato in inverno, tornerà a disposizione dell’Asd Città di Galati a partire dalla prossima stagione. Intanto c’è da approcciare la nuova stagione a partire dalla fine di agosto, quando si inizierà a correre, a faticare e a mettere benzina nelle gambe per arrivare preparati e pronti dal punto di vista fisico e atletico alle prime partite ufficiali della nuova stagione.

Continua a leggere altre notizie su
Galati Mamertino