98zero

Arrestato 34enne per stalking a Sant’Agata Militello dalla polizia di Capo d’Orlando

Sant’Agata Militello – Aspetta l’uscita dell’ex compagna da un locale di Via Cosenz per poi seguirla e tamponarla con l’auto ma, non contento, entra con forza anche presso l’abitazione della donna distruggendo quanto gli capita a tiro.

Un 34enne è stato denunciato per stalking e lesioni dal GIP presso il Tribunale di Patti, dott. Eugenio Aliquò, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica dott. Andrea Apollonio.

Telefonate e messaggi quotidiani, minacce e appostamenti, nonché aggressioni, avevano ormai costretto la donna, che non aveva mai denunciato le pressioni subite alle forze dell’ordine, a vivere in un costante stato d’ansia e di terrore.

I poliziotti hanno constatato inoltre che l’uomo era stato già in passato denunciato per reati analoghi dall’ex coniuge dalla quale ora è legalmente separato.

Alla luce di un quadro indiziario di così rilevante gravità, i magistrati hanno deciso di applicare la misura cautelare degli arresti domiciliari, eseguita dal personale del Commissariato di Capo d’Orlando guidati dal dirigente Carmelo Alioto.

Continua a leggere altre notizie su
Sant'Agata M.llo