98zero

A Tortorici si ritorna a votare? Il TAR ha ammesso uno dei due ricorsi di Rizzo Nervo

Tortorici – Il TAR di Catania, quarta sezione, ha accolto la tesi dell’avvocato Caldarera che rappresenta il ricorso presentato da Rizzo Nervo ed ha incaricato il Prefetto di Messina ad effettuare verifica.

La verifica che dovrà effettuare il Prefetto di Messina dovrà svolgersi entro 60 giorni da oggi è se dovesse confermare le anomalie rappresentate nel ricorso si tornerà a votare a Tortorici.

Il ricorso richiede l’annullamento delle elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale del Comune di Tortorici, tenutesi il 28.4.2019; dei verbali dei Seggi elettorali e dell’Adunanza dei Presidenti dell’1.5.2019; della proclamazione alla carica di Sindaco del signor Galati Sardo Emanuele e della proclamazione degli eletti alla carica di consigliere comunale; delle schede votate e dei voti attribuiti nelle sezioni nn. 3 e 11; delle operazioni e dei provvedimenti tutti dell’Adunanza dei Presidenti di sezione, nonché dei verbali delle operazioni e dei provvedimenti tutti dell’Ufficio elettorale delle sezioni nn. 3 e 11, ivi compresi quelli relativi all’attribuzione dei voti sopradetti; di tutti gli ulteriori atti e provvedimenti, antecedenti e successivi, comunque connessi o conseguenziali a quelli sopra indicati, e quindi per l’annullamento integrale dei risultati elettorali e della proclamazione di tutti gli eletti (Sindaco e Consiglieri comunali) con ogni consequenziale statuizione ed ordine di rinnovo delle operazioni elettorali nelle sezioni nn. 3 e 11 ovvero, in subordine, di integrale ripetizione di tutte le operazioni elettorali relative alla elezione tanto del Sindaco che del Consiglio Comunale.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia sezione staccata di Catania (Sezione Quarta), ordina
al Prefetto della Provincia di Messina o ad un funzionario all’uopo designato con provvedimento apposito di eseguire gli incombenti istruttori secondo le modalità e nei termini in motivazione indicati.

Rinvia ogni altra decisione in rito, nel merito e sulle spese all’udienza del 24 ottobre 2019.

Comune di Tortorici, Consiglio Comunale di Tortorici non si sono costituiti in giudizio.

 

Continua a leggere altre notizie su
Tortorici