98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Incidente A20. Salvo per miracolo. Si è spostato mentre il guardrail trafiggeva l’auto

Capo d’Orlando – Secondo la prima ricostruzione dell’incidente di questa mattina alle 6.30 sulla A20 direzione Palermo all’altezza di contrada Piscittina, l’uomo alla guida della Peugeot 206 bianca si sarebbe salvato per la prontezza di riflessi.

Una scena degna di un action movie quella che sembra aver caratterizzato l’incidente di questa mattina che ha portato alla chiusura del tratto di A20 nei pressi dello svincolo di Rocca di Capri Leone.

Pare che una lama del guardrail, per motivi ancora da accertare, sia penetrata nell’auto che viaggiava sulla A20 direzione Palermo frantumando il lunotto anteriore per oltrepassarla per intero lato conducente.

L’uomo ha avutola prontezza di riflessi di accasciarsi proprio in una frazione di secondo evitando conseguenze inimagginabili.

All’arrivo dei primi soccorsi era vigile ma è stato possibile estrarlo dall’auto soltanto con l’aiuto dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sant’Agata Militello.

In elisoccorso, allertato dai medici del 118, l’uomo è stato trasportato al Policlinico di Messina. Al momento del trasferimento il conducente è apparso vigile e cosciente.

Sul posto anche gli uomini della Polizia Stradale di Sant’Agata Militello diretti dal comandante Massimiliano Fiasconaro.

Continua a leggere altre notizie su
Capo d'Orlando