98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Lavoratori ex Famila, preoccupazioni per il futuro

Barcellona – Il futuro di 45 lavoratori del supermercato ex Famila continua a rimanere molto incerto. E la cassa integrazione ha deluso le aspettative degli stessi lavoratori che non percepiscono stipendio da marzo.

Il primo trimestre di cassa integrazione è stato corrisposto in meno del 50% dell’ultimo stipendio percepito. Situazione ancora peggiore per chi era impiegato in part time che ha ricevuto una somma che non oltrepassa i 400 euro e che si vede di fronte a mutui e esigenze familiari cui in queste condizioni è difficile far fronte.

Visto il permanere dello stallo e delle difficoltà, i sindacati hanno chiesto un incontro urgente al Presidente della Quinta Commissione dell’Assemblea Regionale Siciliana.

 

Continua a leggere altre notizie su
Barcellona