98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Che fine ha fatto il trenino a Capo d’Orlando? Lo chiedono Sanfilippo e Gemmellaro con una interrogazione

Capo d’Orlando – I Consiglieri comunali di minoranza Sanfillipo e Gemmellaro tornarno sulla questione trenino turistico costato oltre 60 mila euro ma da qualche anno fermo al palo.

Quali sono le motivazioni per le quali il trenino turistico  non viene più utilizzato già da alcuni anni nonostante l’Amministrazione Comunale abbia avviato annualmente tutti gli adempimenti necessari per l’attivazione  del servizio di trasport? Se e quando pensa il Sindaco che lo stesso possa essere messo nuovamente a disposizione della collettività? Queste le domande che i consiglieri Sanfilippo e Gemmellaro pongono al primo cittadino in una interrogazione presentata questa mattina.

Di seguito il testo integrale dell’atto presentato dall’opposizione.

Oggetto: interrogazione urgente – mancato utilizzo “trenino turistico”. 

I  sottoscritti  Consiglieri   comunali,  Gaetano  Gemmellaro  capogruppo  della lista    ”I Paladini d’Orlando” ed il consigliere indipendente Gaetano Sanfilippo Scimonella,

premesso che:

-con Delibera di Giunta Municipale  n.241 del 09/11/2012, è stato dato mandato al Responsabile dell’Area scolastica, turistica, culturale e sportiva di porre in essere tutti gli atti necessari all’acquisto di un “trenino turistico”, successivamente acquistato per la somma complessiva di € 50.000,00 oltre I.V.A. (totale € 60.500,00);

-con Determina Dirigenziale n.335 del 22/03/2017 il Responsabile dell’Area Scolastica, Turistica, Culturale e Sportiva ha proceduto al pagamento della tassa di circolazione del rimorchio del trenino per l’anno 2017, per l’importo di € 556,16;

-con Determina Dirigenziale n.745 del 21/07/2017 dell’Area Scolastica, Turistica, Culturale e Sportiva, è stata impegnata sul Bilancio dell’Ente, la somma di € 913,00 per la stipula della polizza assicurativa del trenino turistico per gli anni 2017/2018;

-con Determina Dirigenziale n.902 del 06/09/2017 dell’Area Scolastica, Turistica, Culturale e Sportiva, è stata impegnata sul Bilancio dell’Ente,  la somma di € 785,40 di cui € 435,40 per revisione e lavaggio del trenino turistico;

-con Determina Dirigenziale n.726 del 03/08/2018 dell’Area Scolastica, Turistica, Culturale e Sportiva, è stata impegnata sul Bilancio dell’Ente,  la somma di € 900,00 per la stipula della polizza assicurativa del trenino turistico, per gli anni 2018/2019;

considerato che:

-nonostante il costo eccessivo del mezzo e malgrado siano stati posti in essere  ripetutamente (ed annualmente)  tutti gli adempimenti necessari propedeutici all’attivazione del servizio di trasporto dei Cittadini e dei turisti, ad oggi  lo stesso non risulta essere stato avviato, causando notevoli malumori;

quanto sopra premesso e considerato, i sottoscritti Consiglieri comunali interrogano la S.S.  per conoscere e/o sapere: 

– quali sono le motivazioni per le quali il trenino turistico  non viene più utilizzato già da alcuni anni , nonostante l’Amministrazione Comunale abbia avviato annualmente tutti gli adempimenti necessari per l’attivazione  del servizio di trasporto;

– se e quando pensa che lo stesso possa essere messo nuovamente a disposizione della collettività.

 

Si chiede la risposta scritta ed immediata e l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.

Continua a leggere altre notizie su
Capo d'Orlando