98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Francantonio Genovese rinviato a giudizio con 8 familiari per violazioni fiscali

Messina – Vanno a giudizio per violazioni fiscali l’ex parlamentare del Pd passato a Forza Italia, partito a cui ha adesso detto addio, Francantonio Genovese, insieme a otto dei suoi familiari, e una sua società.

L’udienza preliminare ha fatto registrare anche la cancellazione delle accuse di riciclaggio e autoriciclaggio perché il fatto non costituisce reato. Nel dettaglio il gup Monica Marino ha deciso di rinviare a giudizio oltre a Francantonio Genovese, il figlio Luigi, deputato regionale, la moglie Chiara con le sorelle Rosalia ed Elena Schirò, il cognato Franco Rinaldi e gli altri familiari Marco Lampuri, Daniele Rizzo e la società L&G.

Al centro del processo, che comincerà il 20 marzo, c’è il tesoretto della famiglia Genovese che sarebbe stato nascosto all’estero e poi importato in Italia. Ma non prima di aver attraversato società diverse e in parte intestate a familiari. Unico degli indagati ad aver scelto l’abbreviato è stato il notaio Stefano Paderni, per il quale l’accusa ha chiesto la condanna a 2 anni e mezzo.

Continua a leggere altre notizie su
Messina