98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Da oggi stop ai treni sulla ME-PA. Primo giorno senza ritardi sul traffico ferroviario, ma a Capo d’Orlando…

Capo d’Orlando – Iniziano oggi i due mesi, ampiamente annunciati, di stop sulla tratta ferroviaria Messina Palermo per gli “improcrastinabili” lavori di messa in sicurezza della galleria “Montagnareale”.

Buona la prima per Ferrovie visti i disagi limitati e la puntualità dei treni, alcuni addirittura con qualche minuto di anticipo rispetto al nuovo orario. I treni a lunga percorrenza sono sostituiti con bus fra Messina e Palermo e, precisamente, dalla stazione di Patti a quella di Brolo-Ficarra.

Qualche polemica “social” è stata sollevata per il periodo scelto da Ferrovie per effettuare i lavori che però, visto l’afflusso di viaggiatori pendolari, durante il periodo invernale, sembra aver messo d’accordo tutti sul sacrificio di turisti che percorrono la tratta una volta sola a differenza di chi, per recarsi sul posto di lavoro, è costretto a farlo giornalmente. Ad agosto molti saranno in ferie dei pendolari ed il disagio terminerà il 9 settembre.

Ma se sulla linea ferrata il traffico sembra costantemente regolare nelle vie del centro di Capo d’Orlando è stato caos questa mattina. Alcuni pullman sostitutivi hanno percorso un tragitto diverso da quello predisposto da Ferrovie dopo diversi sopralluoghi per raggiungere Piazza Trifilò. I mezzi, infatti, questa mattina hanno attraversato il centro cittadino passando dal Lungomare Andrea Doria, per poi risalire dalla stretta Via Pirandello, incrociando Via Piave, e raggiungere Piazza Trifilò passando dalla stazione ferroviaria. Un tragitto complicato per mezzi ingombranti che avrebbero invece dovuto percorrere la Via Consolare Antica. Ma pare si sia trattato di un banale fraintendimento e in tarda mattinata la situazione è nuovamente tornata alla normalità.

 

 

Continua a leggere altre notizie su
Capo d'Orlando