98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Nasce una nuova partecipata del comune di Messina. E’ la Patrimonio S.p.A.

Messina – Grazie a un solo voto in più, il Consiglio comunale ha detto sì alla costituzione della terza partecipata creata da quando si è insediata l’amministrazione De Luca.

Dopo Arismè e Messina Social City vede la luce la Patrimonio Spa, che nelle intenzioni dell’amministrazione comunale dovrà occuparsi della gestione e la valorizzazione del patrimonio comunale. Ci sono volute cinque ore di dibattito in aula prima di votare. Il tutto preceduto da una serie di manovre che hanno ribaltato l’indirizzo dell’aula iniziale che andava verso una bocciatura della delibera.

A permettere a De Luca di uscire vincitore è stata la compattezza del centrodestra, l’ennesima spaccatura nel centrosinistra e anche l’uscita del presidente Claudio Cardile, che ha quindi “costretto” la pentastellata Serena Giannetto a prendere il suo posto e quindi astenersi dal voto favorendo l’esito finale. L’aula ha quindi votato con 11 voti favorevoli di centrodestra più Biagio Bonfiglio e Nello Pergolizzi di LiberaMe, 9 voti contrari del M5S più quelli di Gaetano Gennaro, Libero Gioveni e Antonella Russo del Pd e come detto un’astensione quella della Giannetto.

Continua a leggere altre notizie su
Messina