98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Consiglio Comunale di Mirto approva Conto Consuntivo 2018

Mirto – Il Consiglio Comunale mirtese, riunitosi ieri sera in Sessione ordinaria, ha approvato il Conto Consuntivo per l’anno 2018.

Il Conto Consuntivo è un prospetto importante, perché è un organo che riguarda la gestione di un anno intero, e l’argomento che lo riguardava è stato applicato all’unanimità dagli 8 Consiglieri presenti (4 di maggioranza e 4 di minoranza) sui 12 componenti effettivi.

Lo schema di Conto Consuntivo era stato già attuato dalla Giunta Comunale mirtese, in data 9 Maggio 2019, e rispetta il pareggio con le entrate e le spese. Le entrate ammontano a 1.694.311,69 euro e sono suddivise in: entrate correnti di natura tributaria, contributiva e perequativa (imposte, tasse, compartecipazioni di tributi), trasferimenti correnti, entrate extratributarie (vendita di beni e servizi, interessi attivi, rimborsi), entrate in conto capitale, entrate da riduzione di attività finanziarie, accensione prestiti, anticipazioni da istituto tesoriere/cassiere, entrate per conto terzi e partite di giro. Le spese raggiungono il pareggio del Bilancio del Conto 2018 e sono raggruppate in: spese correnti, spese in conto capitale, rimborso prestiti, usciti per conto terzi e partite di giro.

Il Consiglio Comunale ha anche discusso un altro punto all’ordine del giorno: la modifica del DUP (Documento unico di programmazione) per il triennio 2019/2021. Il cambiamento, attuato da tutti i Consiglieri presenti, riguarda una sola riga e si riferisce al programma del fabbisogno del personale.

Continua a leggere altre notizie su
Mirto