98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

A Brolo revocato il divieto di balneazione, in attesa di un’area per i diversamente abili

Brolo – Con l’arrivo delle belle giornate, Brolo potrà contare nuovamente sul suo splendido mare. È stata revocata l’Ordinanza n. 42 con la quale si prorogava il divieto temporaneo di balneazione in un tratto di spiaggia.

Il nuovo provvedimento sindacale annulla quello che delimitava l’area compresa tra i 100,00 mt ad Est e 100,00 mt ad Ovest del ristorante “La Cicala” che era stata interdetta alla balneazione quale punto di sversamento dei reflui derivanti da un guasto alla condotta che porta al depuratore consortile.

Infatti, vista l’idoneità della analisi battereologiche relative ai campionamenti effettuati da un laboratorio specializzato, effettuati nei giorni 24 e 28 del mese di maggio sono stati annullati i divieti esistenti. Quindi disco verde per la balneazione e per la fruizione ai bagnanti del tratto di spiaggia precedentemente interdetto.

Contestualmente l’Amministrazione Comunale di Brolo è al lavoro, in vista dell’imminente stagione estiva, per rendere il Comune più accogliente, vivibile e solidale agli occhi dei residenti e dei turisti. Ed è lo stesso Assessore al Turismo Nuccio Ricciardello ad annunciare che “è stata approvata dalla giunta comunale la delibera per la pulizia e il livellamento di tutta la spiaggia. Subito dopo provvederemo alla sistemazione delle docce e dei cestini dei rifiuti, così da renderla più accogliente. Inoltre, su iniziativa dell’assessore ai servizi sociali Tina Fioravanti, è in corso la realizzazione di un’area attrezzata per i soggetti diversamente abili”.

Continua a leggere altre notizie su
Brolo