98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Nel fine settimana, Brolo in festa per la Madonna Annunziata

Brolo – Dal 30 maggio al 2 giugno, la comunità di Brolo vivrà i festeggiamenti in onore della Madonna Annunziata, patrona della città di Brolo.

Devozione, quella dei fedeli di Brolo per la Madonna Annunziata che ha origini antichissime e pare risalire al 1250 d.C. al tempo delle crociate. Infatti, l’effige della Madonna Annunziata, compariva a protezione sugli scudi di alcuni cavalieri al servizio di Carlo D’Angiò, che combatterono sotto le mura di Gerusalemme assieme a Riccardo Cuor di Leone.

La Festa dell’Annunziata, come avviene ormai da parecchi anni, viene spostata dal canonico giorno del 25 marzo – come vuole il calendario – a fine maggio per evitare di incappare in un periodo di avverse condizioni meteo.

Il programma nasce dalla voglia di creare momenti di aggregazione nel paese, tra il ludico ed il religioso, ma anche di essere preludio al cartellone estivo.

Come ogni festa che si rispetti, gli organizzatori hanno pensato a momenti dedicati a tutte le fasce d’età, dai più piccoli, passando per i giovani, sino ad arrivare agli anni d’argento.

Oltre alle consuete celebrazioni religiose – domenica 2 giugno, alle 17.15, vi sarà la processione della Madonna Annunziata per le vie del paese – non mancheranno gli appuntamenti enogastronomici come la “Sagra della Calamarata” che si terrà sabato sera in Piazza Dante e, poi ancora, spettacoli musicali e cabaret per un’anteprima dell’estate brolese che si annuncia ricca di novità e sorprese.

L’organizzazione della festa è curato dal fondamentale contributo dell’Amministrazione Comunale e della parrocchia MM. SS. Annunziata, guidata da padre Enzo Caruso, con il patrocinio della Regione Siciliana, Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo.

Continua a leggere altre notizie su
Brolo