98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Alberto Urso, finalista di Amici, aveva vinto il “Bimbo d’Oro” a Brolo. Mago Salvin: “Sono felice del suo successo”

Brolo – Pippo Baudo avrebbe senza dubbio esclamato:”L’ho inventato io”. Invece lui, Salvatore Mastrolembo, in arte il Mago Salvin, uno degli artisti più apprezzati nel mondo dell’illusionismo e della magia, semplicemente sorride perchè quel “bimbo d’oro” è diventato un vero e proprio artista, e si dice felice ed allo stesso tempo soddisfatto di aver contribuito alla crescita professionale di questo giovane talento.

Alberto Urso, nella puntata di sabato scorso, durante il serale di Amici 2019, è approdato in finale. Oltre al tenore messinese di 21anni, accedono alla gran finale del talent show, che andrà in onda sabato 25 maggio su Canale 5, Giordana Angi, Rafael Quenedit ed il ballerino catanese Vincenzo Di Primo.

Di lui ricorda il Mago Salvin: “già allora aveva passione per la musica, grandi doti, e fece un figurone, tanto che lo vinse, in quel talent, chiamato il Bimbo d’oro, che era un contenitore di giovani artisti alle prime armi“.

Salvatore Mastrolembo, si dice molto soddisfatto del successo che il ragazzo sta ottenendo: “Ho seguito negli anni la crescita artistica di Alberto, dalle prime apparizioni in tv con la Clerici, alle altre sue affermazioni. Basta guardare il suo profilo su instagram per vederlo anche con Katia Ricciarelli e per ricordarci che, in realtà, è arrivato anche a duettare sulle note di “Tu che m’hai preso il cuor” con Gianni Morandi” e continuando il mago brolese, reduce del suo fortunatissimo spettacolo teatrale dedicato alla magia ed all’illusionismo, rammenta  “ha una voce capace di ammaliare tutti i cuori, anche quelli più difficili, e certamente è un onore aver intuito le sue grandi capacità nel mio primo talent”.

Continua a leggere altre notizie su
Brolo