98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Macellazione clandestina, a processo i tre denunciati a Sant’Agata Militello

Sant’Agata Militello – Macellazione clandestina sui Nebrodi a processo i tre denunciati il 30 aprile 2018, dagli agenti di polizia del Commissariato di Sant’Agata Militello.

Dovranno comparire il prossimo settembre davanti al giudice del Tribunale di Patti, Giuseppe Turrisi, i tre uomini del comprensorio nebroideo, difesi dall’avvocato di fiducia Daniele Corrao, per accertare eventuali responsabilità penali , che furono fermati e  denunciati dagli agenti di polizia del commissariato santagatese per i reati di macellazione di animali, in luoghi diversi dagli stabilimenti o dai locali riconosciuti, maltrattamento di animali e ricettazione.
Furono i poliziotti ad individuare il luogo, in aperta campagna, nel quale tre individui stavano macellando, in un sito non autorizzato e quindi clandestinamente, un bovino adulto del peso di circa trecento chilogrammi, dell’età apparente di 14/ 15 mesi. L’animale era privo di bolo ruminale e di marchi auricolari necessari per l’identificazione e la tracciatura. I tre fermati ed identificati furono denunciati alla procura di Patti.
Continua a leggere altre notizie su
Sant'Agata M.llo