98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Viaggio d’istruzione in Toscana tra ritardi ed intossicazione. La dirigente Ricciardello spiega l’accaduto

Brolo – Il diregente scolastico Maria Ricciardello, con una circolare spiega, nei dettagli, quanto accaduto ai ragazzi e ai docenti che hanno partecipato al viaggio di istruzione in Toscana chiuso in anticipo per una intossicazione che ha colpito la comitiva partita in ritardo a causa della soppressione di un treno.

Di seguito la circolare integrale della dirigente Maria Rcicciardello.

A conclusione del viaggio in oggetto desidero comunicare ai destinatari in indirizzo quanto segue:

Il viaggio d’istruzione a Firenze delle classi terze della Scuola secondaria ha rappresentato per gli alunni partecipanti un percorso didattico altamente formativo e di grande valenza educativa.

L’inconveniente registrato alla partenza, con la soppressione del treno per Roma, è stato risolto tempestivamente dall’Agenzia aggiudicataria, l’ Esse Tours di Brolo, che ha provveduto a far partire il gruppo due ore dopo, permettendo in tal modo di realizzare integralmente il percorso previsto per il primo giorno.

I tre giorni trascorsi a Firenze, con alloggio in un centralissimo hotel a 4 stelle, ci hanno permesso di visitare i luoghi d’interesse più importanti della città, grazie anche ai sacrifici della Prof.ssa Sidoti, la quale, negli ultimi mesi, ha trascorso ore ed ore al telefono per prenotare le entrate e per programmare, insieme all’Agenzia aggiudicataria, le visite guidate alla Galleria dell’Accademia, alla Galleria degli Uffizi, al Museo dell’ Opera del Duomo, al Battistero, alle Cappelle Medicee, al quartiere di San Lorenzo, al quartiere medievale, alla Chiesa di Santa Croce, al Palazzo Pitti, al Giardino di Boboli, al Palazzo Vecchio e al Ponte Vecchio, alla Piazza della Signoria e alla Loggia dei Lanzi.

Nella serata del 14 maggio, purtroppo, alcuni alunni hanno accusato sintomi di disturbi gastro- intestinali. I ragazzi sono stati prontamente visitati dal personale sanitario della Guardia Medica e alcuni di loro condotti all’ Ospedale Santa Maria Nuova, situato vicino all’albergo, per ricevere le cure necessarie. Allo stato attuale non è ancora possibile conoscere le cause e siamo in attesa di riscontri da parte delle autorità competenti. Desidero, inoltre, precisare che i pasti serviti agli alunni sono stati gli stessi consumati dai docenti e la qualità del cibo non ha destato alcun sospetto

Abbiamo anticipato il viaggio di rientro perchè la visita a Lucca e Vinci, prevista per giorno 15 maggio, prevedeva il trasporto in pullman e un itinerario impegnativo, pertanto, non era auspicabile per gli alunni affetti da malori intestinali completare il programma. Anche in questo caso l’ Agenzia Esse Tours ha dimostrato grande disponibilità e professionalità, prenotando all’alba di giorno 15 i biglietti di ritorno.

Comprendo le preoccupazioni e le ansie dei genitori, ma mi dispiace sentire qualche commento inopportuno! Mi dispiace perchè ho visto le Professoresse Sidoti, Marino, Messina, Di Gregorio, correre da una stanza all’altra, l’intera notte, per aiutare e monitorare tutti gli alunni, somministrando i farmaci prescritti e pulendo continuamente le stanze dai rigurgiti. Mi dispiace sentirli perchè il Prof. Crisafulli ha trascorso insieme a me l’intera nottata al Pronto soccorso. Ancora di più mi dispiace per gli alunni che si sono prodigati ad aiutare i compagni; qualcuno di loro mi ha addirittura accompagnato di notte per le strade di Firenze in cerca di una farmacia aperta.

Non vogliamo essere ringraziati, abbiamo fatto con abnegazione e senso di responsabilità solo il nostro dovere!

Da Dirigente sento forte il desiderio di esprimere la mia profonda gratitudine ai docenti accompagnatori e all’agenzia Esse Tours e, consapevole della vicinanza delle famiglie che non hanno fatto mancare il loro affetto e sostegno, sono certa che ai nostri splendidi alunni, oltre al ricordo dei momenti difficili, resterà indelebile l’immagine di tanta bellezza: il Davide, il Tondo Doni e le meravigliose opere di Michelangelo; la Primavera e gli altri capolavori del Botticelli; le splendide sculture del Donatello; le magnifiche architetture del Brunelleschi; le prestigiose collezioni di Palazzo Pitti e del Palazzo Vecchio e tanto altro ancora.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Maria RICCIARDELLO

Continua a leggere altre notizie su
Brolo