98zero

La festa di maggio di San Sebastiano.

Tortorici – La festa di San Sebastiano si è conclusa domenica 12 maggio. Grande affluenza e partecipazione. Nella giornata di sabato dopo il vespro solenne e l’ esposizione della statua al pubblico nella Chiesa di Santa Maria Assunta e l ‘ omaggio dei fedeli al patrono, il pubblico ha potuto assistere allo spettacolo pirotecnico in piazza.

La serata è  stata allietata e animata dai Badaboom il duo comico siracusano- palermitano di Sicilia Cabaret che vanta la partecipazione alla trasmissione televisiva Made in Sud.

La giornata di Domenica come da tradizione ha visto l’omaggio di un vitellino al patrono. La Santa Messa è stata officiata da padre Simone Campana nella Chiesa Madre gremita per l’occasione dai tantissimi fedeli, dopo la deposizione delle sante reliquie sul fercolo , hanno fatto ingresso in Chiesa i “Nuri i Sammastianu” provenienti dal comprensorio siracusano che hanno omaggiato il Santo con le ripetute invocazioni “E vinemu  di tantu luntanu! Prima Diu e Sammastianu “ e recando in mano una composizione floreale.

Intorno a mezzogiorno ha avuto inizio la processione che ha percorso le vie della cittá fino al tardo pomeriggio , molti i momenti emozionanti e toccanti,  le soste rivisitazione delle tradizioni, la benedizione alle “Carceri” e in ultimo il corteo delle devote , che come di consueto in piazza Duomo si è disposto in cerchio per accogliere il fercolo in occasione del “balletto” .

A conclusione, padre Simone Campana ha impartito la benedizione alla popolazione  e dopo l’invocazione ” E per devozione: E grazi San Mmastianu, grà ” ripetuta per tre volte la “vara” è rientrata in Chiesa dove la folla si è riversata per l ‘ ultimo saluto a San Sebastiano prima dell’ appuntamento del 20 Gennaio.

Continua a leggere altre notizie su
Tortorici
Invia una Segnalazione