98zero

Festeggiamenti speciali a San Fratello per i tre Santi patroni

San Fratello – Si sono conclusi a San Fratello i festeggiamenti in onore dei tre Santi patroni Alfio, Filadelfio e Cirino. Grande è stata la partecipazione di pubblico impreziosita quest’anno dalla presenza della senatrice Stefania Craxi che da buona Sanfratellana ha preso parte alla consueta parata a cavallo che accompagna in processione San Filadelfio fino al santuario del “Monte Vecchio”, luogo intriso di storia che sorge sui resti della mitica Apollonia di Sicilia, insediamento greco risalente al IV secolo A. C..

La visita della senatrice Craxi, accompagnata dal segretario generale della Fondazione Craxi Nicola Carnovale e dal sempre presente dott. Salvatore Di Bartolo, nella città di origine dei suoi avi era iniziata il giorno 9 maggio alle 18 presso l’aula consiliare del comune di San Fratello con la presentazione del libro “Uno Sguardo sul mondo” che raccoglie scritti, appunti e carteggi dello storico segretario del PSI Bettino Craxi negli anni dell’esilio tunisino di Hammamet. Illustri relatori si sono avvicendati nel corso della serata, fortemente voluta e sponsorizzata dallo stesso Di Bartolo, spendendo parole di elogio e dimostrando tutta la loro ammirazione nei confronti dell’ex premier socialista tra cui l’On. Saverio Romano, candidato alle prossime elezioni europee del 26 maggio, il dott. Bruno Mancuso sindaco di Sant’agata di Militello, l’avv. Alvaro Riolo sindaco di Acquedolci, il prof. Antonio Matasso docente presso l’università degli Studi di Palermo, il già citato dott. Salvatore Di Bartolo oltre al sindaco di San Fratello dott. Salvatore Sidoti Pinto, al presidente del consiglio comunale Benedetta Morello ed alla stessa sen. Stefania Craxi.

Il giorno successivo la Sen. Craxi ha partecipato, in sella ad uno splendido esemplare di cavallo Sanfratellano messo gentilmente a disposizione dall’artista equestre locale Carmelo Lo Cicero, alla cavalcata che dalla Chiesa “Maria Santissima Assunta” di San Fratello accompagna San Filadelfio in cima al santuario dei tre santi. Promessa mantenuta quindi da parte della senatrice che lo scorso 14 settembre, occasione nella quale ricevette la cittadinanza onoraria di San Fratello, aveva manifestato la sua disponibilità ad essere presente alla festa patronale, dimostrando quindi ancora una volta un grande attaccamento al paese che diede i natali al bisnonno Benedetto Craxi.

Grande entusiasmo e stupore della parte della cittadinanza, probabilmente stupita dalla presenza della figlia dell’ex leader socialista, che ha fatto pervenire alla stessa tutto l’affetto e la stima che da sempre nutre per la famiglia Craxi. L’immensa disponibilità e generosità della senatrice Craxi, il grande lavoro del sindaco Sidoti e dai consiglieri comunali e la preziosa opera di mediazione svolta in queste settimane dal dott. Salvatore Di Bartolo, hanno regalato dunque ai Sanfratellani una due giorni davvero speciale all’insegna della smisurata fede che i Sanfratellani nutrono per i propri Santi, della bellezza e dell’eleganza degli splendidi esemplari di cavalli Sanfratellani che hanno sfilato per le vie del paese, e del legame indissolubile che ormai da secoli lega San Fratello alla dinastia Craxi.

Continua a leggere altre notizie su
San Fratello
Invia una Segnalazione