98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Laccoto ha assegnato le deleghe assessoriali

Brolo – Tutto come previsto. Nella conferenza stampa convocata presso l’ufficio del Sindaco, il neo primo cittadino di Brolo, Giuseppe Laccoto, ha voluto presentare agli organi d’informazione la nuova Giunta Comunale, ed allo stesso tempo, ha assegnato, con propria determina,  le seguenti deleghe:

A Carmelo Ziino, già nominato vice sindaco, è attribuita la delega in materia di: contenzioso, bilancio, economato, tributi, società partecipate e rapporti con AtoMe1, Srr e Ati, commercio, suap, sport e tempo libero e protezione civile.

A  Tina Fioravanti vanno servizi sociali, politiche sociosanitarie, politiche del lavoro, rapporti con associazioni e volontariato.

A Maria Vittoria Cipriano vanno pubblica istruzione, promozione delle attività culturali, biblioteca, politiche giovanili, associazioni culturali e giovanili.

Infine a Cono Ricciardello vanno turismo, verde e decoro urbano, patrimonio e manutenzione, viabilità, ambiente, agricoltura, artigianato e sviluppo economico, autoparco e acquedotto.

Il sindaco Laccoto si è riservato polizia municipale, personale, lavori pubblici e programmazione, urbanistica ed edilizia, servizi cimiteriali e rapporti istituzionali.

Ci apprestiamo ad iniziare questa avventura con spirito di sacrificio e di servizio“, ha dichiarato Laccoto, “abbiamo già fatto degli atti e ne faremo anche altri urgentemente, ma comunque prima dobbiamo avere una verifica di cassa straordinaria, come previsto per legge e che avremo lunedì alla presenza dei revisori, dove verificheremo qual è la situazione economico – finanziaria dell’Ente“.

Il primo cittadino, ha anche annunciato, subito dopo la conferenza stampa, la convocazione di una giunta programmatica, “dove verrà data  priorità a quelle che sono le necessità più urgenti del paese, dalla pulizia del paese, ad alcuni interventi che stiamo programmando in previsione della stagione estiva, in modo da avere un paese pronto ad accogliere i turisti che verranno da noi in vacanza“.

Continua a leggere altre notizie su
Brolo