98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Pierobon: “I fondi per la bonifica di Portella Arena ci sono”

Messina – Messina, l’assessore Pierobon rassicura: i fondi per la bonifica di Portella Arena ci sono, l’intervento si farà.

“La bonifica dell’area di Portella Arena, a Messina, resta finanziata, l’intervento si farà”. Lo afferma l’assessore regionale all’Energia e servizi di pubblica, Alberto Pierobon, che chiarisce e rassicura su quanto successo in merito allo stanziamento delle somme. “Come è ben noto – spiega l’assessore – il Patto per il Sud comprende una miriade di interventi. Gli uffici della Regione hanno scoperto che l’intervento di Portella Arena, per la messa in sicurezza d’emergenza della discarica di rifiuti, era presente sia nel Patto di competenza della Regione, sia nel Patto per lo sviluppo della Città metropolitana di Messina. Insomma, era presente due volte. A questo punto, come era giusto fare, la Regione ha deciso di utilizzare le somme che erano previste per questo progetto per altre iniziative, come quella di Priolo. Dunque è intervenuta nel patto di sua competenza, ma le somme sono ancora presenti nel Patto per lo sviluppo della Città metropolitana di Messina”.

Pierobon spiega quindi che “l’intervento di Portella arena ammonta a 1.380.000 euro che andranno per circa 700.000 euro per la messa in sicurezza del cantiere di Thapsos e 50.000 euro per la messa in sicurezza del campo di S. Focà. I restanti 633.000 euro saranno rimodulati per altri interventi. Dunque la giunta regionale, una volta rilevato il doppio finanziamento, ha rimodulato le somme, che però restano nel Patto per Messina così come avevano già appurato gli uffici. I timori e i dubbi dei cittadini messinesi sono legittimi, ma vogliamo rassicurare tutti sulla massima attenzione al tema della tutela del territorio. L’area di Portella Arena ha la copertura finanziaria nel Patto per il Sud e sarà messa in sicurezza”.

Continua a leggere altre notizie su
Messina