98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

L’Assessorato Regionale ammette un progetto per il risparmio energetico a Mirto

Mirto – L’Assessorato Regionale all’Energia ha ammesso un progetto per il risparmio energetico della rete di illuminazione pubblica mirtese, per un importo di oltre 350 mila euro.

Il progetto, che riguarda il risparmio energetico della rete della pubblica illuminazione a Mirto, è stato inserito nell’elenco dei progetti ammissibili nella misura 4.1.3, con un decreto del Dirigente Generale dell’Assessorato Regionale all’Energia Salvatore D’Urso.

Accogliamo con soddisfazione la notizia del decreto, in quanto l’intervento permetterà al Comune di rifare e ampliare la rete pubblica di illuminazione, con un notevole risparmio per le casse comunali, ma soprattutto permetterà di allinearsi a quello che è l’obiettivo della misura: cioè di miglioramento della qualità della vita dei cittadini, attraverso l’efficientamento energetico”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Mirto Maurizio Zingales, durante un intervento al Consiglio Regionale dell’AnciSicilia, su problematiche relative ai costi dell’energia pubblica per i Comuni, in cui ha appreso direttamente dal sito della Regione l’importante risultato.

Il Sindaco mirtese Zingales ha preso parte all’incontro del Consiglio Regionale dell’AnciSicilia, insieme a Mario Alvaro, Segretario Generale dell’Anci, Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo Presidente dell’Anci, Paolo Amenta, Vice-Presidente dell’Anci (nella foto gli intervenuti all’incontro).

Si tratta di un progetto, nell’ambito delle nuovi azioni a gestione operativa del cosiddetto Patto dei Sindaci, con cui si vuole promuovere la sostenibilità energetica ambientale nei Comuni Siciliani. In particolare il progetto prevede soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici della rete pubblica di Mirto, con l’installazione di sistemi automatici di regolazione, come i sensori di luminosità, sistemi di telecontrollo e di telegestione energetica.

Continua a leggere altre notizie su
Mirto