98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Lezione di legalità della GdF nella scuola di Santo Stefano di Camastra

Santo Stefano di Camastra – Un bellissimo e sopratutto formativo incontro si è svolto nella scuola Santo Stefano di Camastra dagli esponenti della Guardia di Finanza. La manifestazione svoltasi presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo Michelangelo Buonarroti, si inserisce nell’ambito di un programma di attività volte agli studenti all’interno del progetto “Educazione alla legalità economica”.

I ragazzi hanno partecipato attivamente, mostrando vivo interesse per l’iniziativa che ha avuto come obiettivo quello di far maturare la consapevolezza  del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L’incontro è stato curato dal Tenente Alessandro Arpaia, comandante della tenenza della Guardia di Finanza di S. Agata di Militello e dal maresciallo Antonino Valenti, componente della squadra comando. Numerose le domande, da parte dei ragazzi, inerenti ai temi della diffusione del concetto di sicurezza economica finanziaria e dell’affermazione del messaggio della convenienza della legalità economico finanziaria. Attraverso l’incontro si è riusciti a stimolare nei più giovani una maggiore consapevolezza del delicato ruolo rivestito dalla Guardia di Finanza, quale organo di polizia vicino a tutti i cittadini, di cui tutela il bene fondamentale delle libertà economiche.

Soddisfatta per l’iniziativa la Dirigente Scolastica Giovanna Di Salvo che ha voluto ringraziare gli uomini delle Fiamme Gialle per l’incontro che ha riscosso notevole interesse e arricchimento tra gli studenti.

Continua a leggere altre notizie su
S. Stefano C.