98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Precipita dal balcone mentre effettuava dei lavori, in prognosi riservata un 47enne

Reitano – L’uomo, su una scala, intento ad effettuare delle riparazioni domestiche, nel balcone della propria abitazione, di via Dante , nella frazione di Villa Margi, nel pomeriggio di sabato scorso è volato accidentalmente giù dal balcone, riportando numerose lesioni.

Data la gravità delle sue condizioni, in serata è stato disposto il suo trasferimento in elisoccorso, all’ospedale Villa Sofia di Palermo , nel quale si trova attualmente ricoverato in prognosi riservata. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio, intorno alle 16, F. T., era alle prese con lavoretti di casa, e, si trovava su una scala quando, per via dello scivolamento della stessa, avrebbe perso l’equilibrio volando giù da un’altezza di circa 4 metri.

L’impatto al suolo è stato violento, le sue condizioni sono apparse subito gravi, la rapidità dei soccorsi ha impedito che la situazione potesse degenerare. Un amico ha trasportato immediatamente il quarantasettenne all’ospedale “Santissimo Salvatore” di Mistretta, dove i medici hanno diagnosticato importanti traumi, tra i quali la rottura della milza, lesioni gravi ad un rene e la frattura della spalla sinistra.

Lo sfortunato ceramista margioto, sposato e padre di un giovane poco più che ventenne, è stato preso in carico dal personale sanitario del pronto soccorso amastratino, coordinato dal dirigente medico Guido Latino, ed immediatamente sottoposto ad esami diagnostici dai quali sarebbero emersi più lesioni traumatiche ad organi o apparati differenti. Allertata tempestivamente la centrale operativa del Servizio Urgenza Emergenza Sanitaria di Messina l’uomo, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato con l’ambulanza del 118 al campo sportivo di Mistretta, traslocato sull’elisoccorso e  trasferito al nosocomio del capoluogo siciliano.

Continua a leggere altre notizie su
Reitano