98zero

Arrestato Franco Galati di Militello Rosmarino

Militello Rosmarino – I carabinieri della compagnia di Sant’Agata Militello hanno arrestato Franco Galati per atti persecutori e minacce. Nelle scorse settimane Galati aveva pubblicato svariati video su Facebook, in cui aveva attaccato il sindaco di Militello Rosmarino Salvatore Riotta e gli assessori della sua giunta. A suo carico sono state presentate dodici denunce. I militari hanno dato esecuzione ad un provvedimento di arresti domiciliari emesso dal gip del tribunale di Patti, su richiesta della procura.

Il sindaco Riotta e il presidente del consiglio comunale avevano scritto una lettera al Prefetto di Messina, a seguito della quale erano stati ricevuti ed avevano ricevuto rassicurazioni da Maria Carmela Librizzi. Avevano anche informato della grave situazione il ministro Matteo Salvini e la vicenda era approdata in Parlamento. Galati aveva già dichiarato di avere proferito minacce e frasi ingiuriose perché mosso dall’ira per avere ricevuto un’ordinanza di demolizione per un’abitazione intestata al padre,morto quarant’anni fa.

Continua a leggere altre notizie su
Militello Rosmarino