98zero

Tragedia sfiorata ad Alcara Li Fusi: un masso si stacca dal costone e centra la macchina dei carabinieri

Alcara Li Fusi – Un grosso sasso si è staccato stamattina dal costone, lungo la strada provinciale 161 bis che dal centro montano conduce a Longi. Il masso ha colpito l’autovettura in transito dei carabinieri, per fortuna solo un grande spavento, i due militari non hanno riportato ferite.

“ È stato come- affermano i due carabinieri- se un proiettile avesse colpito la vettura, sfondando il parabrezza”. Inevitabilmente dopo il colpo il guidatore ha perso il controllo del mezzo, riprendendolo subito . Il sasso sfondando il vetro è entrato all’interno della vettura. Sul posto sono immediatamente giunti il sindaco Ettore Dottore, il maresciallo Salvatore Travaglia, comandante della stazione, i vigili del fuoco, soccorsi ed i volontari della protezione civile.

Il grave episodio che sarebbe potuto sfociare in tragedia riaccende i riflettori sulle precarie condizioni della strada provinciale di Alcara, continuamente soggetta a frane e smottamenti. Nel tratto in cui si è verificato il crollo del masso si erano registrati smottamenti, ma mai era avvenuto alcun distacco dal costone. “ A stretto giro- afferma il sindaco Ettore Dottore- si svolgerà una conferenza di servizi a Messina, concordata durante la venuta del sindaco metropolitano, Cateno De Luca”.

Continua a leggere altre notizie su
Alcara Li Fusi