98zero

Sarà corsa a tre per la poltrona di sindaco

Spadafora – La corsa a tre è confermata. A sfidarsi per la poltrona di sindaco saranno in tre. In corsa la farmacista Tania Venuto, espressione dell’amministrazione uscente, che nella lista “Per Spadafora” potrà contare anche sulla candidatura al Consiglio Comunale del sindaco uscente Pippo Pappalardo. Assessori designati sono Costantino e Giuseppe Cannuli. Sfidante è il consigliere di minoranza uscente Lillo Pistone. L’imprenditore scende in campo con la lista “Rinasce Spadafora” e ha designato assessori Nino Miceli e Pinella Giacobbo. Chi non è stato sulla scena politica negli ultimi anni è invece il biologo Pippo D’Amico che adesso corre per la poltrona di primo cittadino sostenuto da “Futuro Giovane”. Nome della lista non casuale, dal momento che la squadra in appoggio al candidato sindaco è imbottita di giovani con grande entusiasmo e voglia di fare. Assessori designati sono Mara Carulli e Mirella Costa.

Continua a leggere altre notizie su
Spadafora
Invia una Segnalazione