98zero

La magistratura al Comune di Brolo per controllo atti sulle due lottizazioni ritirate in Consiglio

Brolo – La magistratura controlla atti delle lottizzazioni ritirati dal consiglio comunale di venerdì scorso. Dalle 9 alle 13 gli agenti hanno controllato ed acquisito numerosi atti.

Ieri mattina gli agenti della polizia giudiziaria mandati dalla procura pattese sono entrati nel comune di Brolo. Pare abbiano preso visione di alcuni carteggi, quelli relativi, molto probabilmente, ai cambi di destinazione d’uso che sarebbero stati dovuti essere oggetto di dibattito nell’ultimo consiglio comunale.
I punti in discussione erano stati preventivamente ritirati, in maniera ampiamente motivata sotto il profilo dell’opportunità, direttamente dal sindaco Irene Ricciardello. Sembrerebbe che il sequestro sia avvenuto a seguito della presentazione di una denuncia.
Sui due punti all’ordine del giorno, successivamente ritirati, sia l’opposizione che Legambiente avevo diffuso comunicati stampa di disapprovazione con relativa risposta dell’Amministrazione.
Continua a leggere altre notizie su
Brolo