98zero

Magazzini Cupane di Mirto, l’Assessorato Regionale concede finanziamento

Mirto – L’Assessorato Regionale Infrastrutture e Mobilità, con un decreto del 6 Marzo 2019, ha deciso di concedere la somma di 1.098.404,61 euro per il progetto del “Restauro, adeguamento e messa in sicurezza dei Magazzini Cupane di Mirto, da adibire a sala conferenze e servizi annessi”.

Le somme stanziate per la realizzazione dei lavori, previsti nei Magazzini Cupane (siti fra la Via Cupane e la Via Palermo), verranno dilazionate in due anni: per l’anno 2019 210.000 euro, mentre per il 2020 888.404,61 euro.

Il finanziamento concesso dall’Assessorato Regionale rientra nell’intervento strategico “Interventi di recupero e rifunzionalizzazione finalizzati al miglioramento della qualità della vita e allo sviluppo sostenibile dei Comuni della Regione Sicilia” ed è accertato sul capitolo di entrata “Assegnazioni dello Stato per la realizzazione di progetti finanziati con le risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020″.

La Giunta Comunale di Mirto, con una Delibera del 30 Novembre 2018, aveva già approvato il progetto esecutivo di restauro, adeguamento e messa in sicurezza dei Magazzini Cupane; il prospetto comprendeva la relazione descrittiva, la relazione integrativa, la delibera di approvazione amministrativa, la documentazione fotografica, la pianta delle demolizioni e delle ricostruzioni, il progetto architettonico ed esecutivi di cantiere, le indagini della struttura, il verbale di verifica e il rapporto conclusivo di verifica. Inoltre erano stati anche allegati, alla documentazione del progetto, la validazione, gli elaborati degli impianti tecnologici, i documenti contabili (computo metrico estimativo, elenco e analisi prezzi, quadro incidenza manodopera, schema di contratto, competenze spese tecniche), il piano di manutenzione e il piano di sicurezza.

Il progetto esecutivo dei Magazzini Cupane aveva ottenuto il parere favorevole igienico-sanitario del Dipartimento di Prevenzione di Sant’Agata di Militello e quello positivo del Genio Civile di Messina, riguardo ai fini sismici.

Continua a leggere altre notizie su
Mirto
Invia una Segnalazione