98zero

Il Riesame lascia in carcere Imbesi. Dissequestrate le quote Agrumigel

Barcellona – I giudici del Tribunale del Riesame non attenuano la misura cautelare per l’imprenditore agrumicolo Salvatore Imbesi che è anche consigliere comunale temporaneamente sospeso dopo il coinvolgimento nell’inchiesta “Succhi d’Oro”.

Rigettato quindi il ricorso dei legali riguardo alla modifica dell’ordinanza cautelare dello scorso 9 febbraio, eseguita dal Nucleo di Polizia Tributaria di Messina. Annullato invece il sequestro delle quote azionarie relative al pacchetto di maggioranza dell’azienda Agrumi – Gel, intestate a un 57enne di Paternò che, secondo l’accusa, le avrebbe acquistate in modo fittizio. L’immediata conseguenza è quella che non arriverà nessun amministratore giudiziario per l’azienda.

Continua a leggere altre notizie su
Barcellona