98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Arrestato siriano per maltrattamenti alla compagna di origine marocchina

Capo d’Orlando – E’ stato arrestato un 38enne siriano dai Carabinieri della stazione paladina con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Dopo l’ennesimo litigio scoppiato per motivi di gelosia all’interno di un appartamento in contrada Piscittina il cittadino siriano si è scagliato con calci e pugni contro la compagna di origine marocchina.

La vittima ha raccontato ai Carabinieri, intervenuti sul posto, di aver subito anche in altre occasioni, ripetuti maltrattamenti. Per questo i Carabinieri hanno arrestato l’uomo, trasferendolo al carcere di Barcellona.

Continua a leggere altre notizie su
Capo d'Orlando