98zero

Il ricordo di Attilio Manca a quindici anni dalla sua morte

Barcellona – Sono passati quindici anni da quando l’urologo Attilio Manca fu ritrovato cadavere nel suo appartamento di Viterbo.

Era l’11 febbraio del 2004. Lunedì prossimo, l’11 febbraio appunto, sarà ricordato nel quindicesimo anniversario della sua morte. Un convegno sarà moderato dallo scrittore Luciano Armeli Iapichino. Sono programmati gli interventi di  Giulia Sarti, Presidente della Commissione Giustizia, Mario Michele Giarrusso, componente della Commissione Antimafia, Giuseppe Antoci, già Presidente del Parco dei Nebrodi, Fabio Repici e Antonio Ingroia (in collegamento), legali della Famiglia Manca, il giornalista Paolo Borrometi (in collegamento) e della mamma Angela e del fratello Gianluca. Marco Crisafulli, alunno dell’IIS Borghese-Faranda di Patti, leggerà alcuni scritti di Attilio Manca.

Continua a leggere altre notizie su
Barcellona
Invia una Segnalazione