98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Frane a Patti: due famiglie evacuate, un’auto distrutta e strade impraticabili

Patti – Tutti gli aggiornamenti sulle due frane nelle contrade Moreri e San Paolo di Patti. Il Comune continua a monitorare la situazione.

Due intere famiglie evacuate dalle loro abitazioni, un’auto completamente distrutta e due arterie provinciali chiuse per impraticabilità: è questo il bilancio delle due frane verificatesi nelle contrade  Moreri Soprani e San Paolo (leggi anche l’articolo:  Smottamento in contrada Moreri Soprani, evacuata una famiglia) a causa delle forti piogge che da ieri stanno flagellando senza sosta il territorio pattese.

A Moreri Soprani un grosso masso distaccatosi da un costone roccioso è precipitato sulla provinciale 119 distruggendo un’auto parcheggiata ai margini della carreggiata e minacciando due abitazioni situate nelle immediate vicinanze della strada. Sul posto sono intervenuti i volontari della squadra comunale di protezione civile, i vigili del fuoco e i carabinieri di Patti. Presente anche l’ing. Antonio Sciutteri, dirigente del settore viabilità della Città Metropolitana di Messina. Due famiglie sono state evacuate dalle loro abitazioni a scopo precauzionale, mentre la provinciale 119 rimane ancora chiusa per l’impossibilità di intervenire a causa del fango e del pietrisco che continuano a venir giù  dalla scarpata. Disagi anche lungo l’arteria di collegamento tra le contrade San Paolo e Gallo, dove una grossa frana ha completamente sommerso la sede stradale.

«Continuiamo a monitorare la situazione prestando attenzione ai bollettini diramati dalla protezione civile regionale. Il gruppo comunale di volontari è allertato, ma raccomandiamo ai cittadini – è il commento del sindaco Aquino – di usare la massima prudenza nel percorrere arterie sormontate da scarpate di una certa altezza. Speriamo di avere un quadro più preciso della situazione nelle prossime ore».

Continua a leggere altre notizie su
Patti