98zero

Frana in Contrada San Basilio, sopralluogo congiunto della Protezione Civile e del Genio Civile a Galati

Galati Mamertino – E’ stato effettuato ieri mattina un sopralluogo congiunto della Protezione Civile e del Genio Civile, nella zona interessata da una frana di oltre 80 metri in Contrada San Basilio a Galati, al fine di valutare le azioni da intraprendere e gli interventi necessari.

La frana in Contrada San Basilio si era verificata lo scorso 25 Gennaio, nella parte sottostante all’acquedotto, lungo la strada comunale che collega Galati ai paesi vicini di Longi Alcara Li Fusi.

Il Genio Civile, dopo aver compiuto il sopralluogo alla presenza anche delle autorità politiche di Galati Mamertino, ha evidenziato il movimento franoso e ha dato la propria disponibilità a predisporre le linee di intervento adeguate. L’Amministrazione Comunale galatese, guidata dal Sindaco Nino Baglio, deve dotarsi dei documenti necessari per ricevere i finanziamenti.

Il Sindaco Baglio aveva convocato d’urgenza un sopralluogo della Protezione Civile e del Genio Civile, nella giornata di Martedì 29 Gennaio, per valutare le azioni e gli interventi da intraprendere ed eseguire.

Il tratto di strada, interessato dalla frana, è transennato e dunque per adesso è vietato il transito di auto; è stato scelto come percorso alternativo, per poter raggiungere le diverse abitazioni situate nella popolata Contrada di San Basilio, la Strada Provinciale n. 157 Galati Mamertino – Longi.

Continua a leggere altre notizie su
Galati Mamertino
Invia una Segnalazione