98zero

Acqua non potabile. Disposto il divieto in alcune zone.

Patti – Stabilito il divieto dell’utilizzo dell’acqua per gli usi potabili, l’incorporazione negli alimenti e come bevanda.

A seguito della segnalazione dal Dipartimento di Prevenzione – Servizio di Igiene Pubblica – relativa agli esiti delle analisi chimico-batteriologiche sui campioni di acqua prelevati in uscita dal serbatoio Segreto, che hanno evidenziato la presenza di batteri determinanti la non idoneità per gli usi potabili, ecco l’ordinanza sindacale n. 14/2019.

Questa dispone, pertanto, l’utilizzo dell’acqua esclusivamente per usi domestici e per l’igiene della persona nelle zone servite dal serbatoio Segreto, nonché tutto il Centro Storico, Piazza Marconi, Via Gorizia, Contrada Agliastri, Via Kennedy e tutte le aree limitrofe servite dallo stesso serbatoio.

Ciò ordinato fino all’esecuzione delle opportune verifiche e dell’adozione dei necessari interventi manutentivi, già in atto.

Continua a leggere altre notizie su
Patti
Invia una Segnalazione