98zero

Studenti di Patti a confronto con Fiammetta Borsellino, figlia del giudice Paolo

Patti – Nell’ambito del Progetto Legalità importante incontro domani al Beniamino Joppolo di Patti con Fiammetta Borsellino.

Si terrà alle 10 di domani presso il cineteatro Beniamino Joppolo di Patti un incontro tra gli studenti del Borghese – Faranda e Fiammetta Borsellino, figlia del giudice Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia nella strage di via D’Amelio. Il tema dell’ incontro sarà “Una civile democrazia esige verità e non depistaggi”. Introdurrà e modererà l’incontro il professore e scrittore Luciano Armeli Iapichino.

L’incontro rientra nell’ambito del Progetto Legalità ed è organizzato e coordinato dai docenti di lettere e di diritto dell’istituto pattese, sempre in prima linea nella lotta contro ogni forma di criminalità e illegalità.

«Il ruolo della scuola – riferiscono dall’istituto – è  indispensabile nella formazione della coscienza critica dei giovani  ed è dalla scuola che deve partire la rigenerazione della società, sviluppando il senso della legalità, nella diffusione della cultura del diritto e nella consapevolezza di formare cittadini liberi e soggetti responsabili del proprio futuro, ma anche di quello della società tutta, favorendo la diffusione della cultura antimafiosa e dei valori sanciti dalla Costituzione».

 

 

Continua a leggere altre notizie su
Patti