98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Gli alunni del progetto “Erasmus Plus” in visita alla Scuola elementare galatese

Galati Mamertino – Gli alunni del progetto “Erasmus Plus” – “Api in Europa, Uno scambio tra uomo e natura”, patrocinato dalla Comunità Europea, hanno visitato nella giornata di ieri il Comune galatese.

Il progetto “Erasmus Plus” vede coinvolti sei paesi europei: Francia,  Croazia, Germania, Austria, Italia e Spagna, e precisamente le seguenti scuole: le collège “Notre Dame” di Marvejols in Francia, coordinatrice del progetto,  “Srednja škola Bedekovčina” in Croazia, “Werner-Heisenberg-Gymnasium – Neuwied” in Germania, “Hbla für Wein- und Obstbau – Klosterneuburg”  in Austria, Istituto Comprensivo “Lombardo Radice – Scuola secondaria di 1° grado “Vincenzo Bellini” di Patti e la scuola secondaria di 1° grado di Montagnareale, e “Federación Efas Cv La Malvesia”  di Llombai in Spagna.

Si tratta di un progetto di scienze sulla biodiversità, che si occupa soprattutto di api, e tutti gli argomenti di questo progetto, che dura due anni, si basano sulle api, come salvaguardarle e come insegnare agli studenti le buone pratiche per valorizzare questo aspetto.

L’Istituto di Patti, guidato dalla professoressa Grazia Gullotti Scalisi, ha ospitato Martedì 15 Gennaio il primo appuntamento, grazie alla collaborazione del comune di Patti e delle famiglie, che stanno accogliendo per 4 giorni i 26 alunni stranieri, accompagnati da 11 docenti.

In particolare nella visita a Galati Mamertino gli alunni e i docenti stranieri hanno visitato l’azienda agricola “Emanumiele”, e nell’appuntamento di Patti aveva esposto la tematica l’apicoltore Giacomo Emanuele. Inoltre erano presenti alla visita anche il Sindaco galatese Nino Baglio, il Vice-Sindaco e Assessore al Turismo Vincenzo Amadore, che hanno dichiarato di essere molto soddisfatti di questo progetto, e la dirigente dell’Istituto di Galati Dott.ssa Troiani.

Continua a leggere altre notizie su
Galati Mamertino