98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Ventisei anni fa veniva ucciso Beppe Alfano: oggi il commosso ricordo

Barcellona – E’ stato ricordato anche quest’anno. Come ogni anno. Il sacrificio del giornalista del quotidiano “La Sicilia” Beppe Alfano è stato commemorato in Via Marconi, davanti alla stele che ricorda i fatti di quell’8 gennaio 1993.

“Beppe Alfano, una voce di verità barbaramente stroncata dalla mafia”, si legge. Davanti a quella stele una corona di fiori deposta dall’Amministrazione Comunale alla presenza dei familiari del cronista, con la vedova Alfano, la signora Mimma, sempre in prima linea. C’erano anche tutti gli esponenti delle forze dell’ordine e della Giunta Municipale, oltre alla stampa. Presente anche Leone Zingales, dell’Unione Nazionale Cronisti Italiani. Fu lui, qualche anno fa, a lottare per ottenere che a Beppe Alfano venisse consegnata la tessera di pubblicista alla memoria. Purtroppo assente la cittadinanza.

Continua a leggere altre notizie su
Barcellona