98zero

Arrestato sorvegliato speciale. Prova a rientrare alla chetichella ma trova i poliziotti ad aspettarlo

Messina – Sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Questa la misura di prevenzione a cui è sottoposto D’AMICO Francesco, messinese, 45 anni, numerosi precedenti a suo carico.

Stanotte, intorno alle 02.00, ad attenderlo sotto casa, ha trovato i poliziotti delle Volanti che poco prima avevano proceduto al controllo presso la sua abitazione senza riuscire a trovarlo. Ha tentato inutilmente di rientrare in casa senza esser visto ma è stato bloccato ed arrestato per inosservanza delle prescrizioni a cui è sottoposto.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Continua a leggere altre notizie su
Messina