98zero

Oltre 14 mila milazzesi nel mirino dell’Ufficio Tributi

Milazzo – Gli uffici del settore tributi hanno completato le procedure per l’emissione dei ruoli relativi a Tari e servizio idrico. Con determinazioni dirigenziali pubblicate all’albo pretorio si è proceduto ad approvare le liste di carico.

Per quel che concerne la Tari – si riferisce all’anno 2018 – i contribuenti interessati sono ben 14.469 per un importo complessivo da fatturare di ben 7 milioni e 961 mila euro comprensivo dell’addizionale provinciale.

La Tari potrà essere pagata in tre rate, alla fine di febbraio, marzo ed aprile. Per il servizio idrico integrato, la somma da introitare, riguarda ancora l’anno 2017 ed ammonta a 2 milioni e 597 mila euro comprensiva dei canoni acquedotto, fognatura e depurazione. Anche in questo caso previste tre rate: 15 gennaio, 15 febbraio e 15 marzo.

Continua a leggere altre notizie su
Milazzo