98zero

Agezia viaggi Brolo. L’Avvocato Magistro: “Estranea alle accuse. Ricorso al Riesame”

Brolo – Sospesa l’attività dell’agenzia di viaggi dopo la notifica della misura cautelare interdittiva dall’esercizio dell’attività d’impresa, emessa dal Gip del Tribunale di Patti

L’indagata è difesa dall’avvocato Domenico Magistro, il quale ribadisce : “L’assoluta estraneità della sua assistita in ordine ai reati contestati ed annuncia, tra oggi e domani,  la proposizione di un ricorso al Tribunale del Riesane di Messina per l’annullamento della misura cautelare interdittiva dall’esercizio dell’attività d’impresa”.

Secondo le indagini: ”Nei casi in cui i clienti non avrebbero trovato riscontro rispetto a quanto contrattato, la donna avrebbe fornito rassicurazioni, asserendo lei stessa di essere stata raggirata e promettendo la restituzione delle somme, anche talvolta corrispondendo assegni privi di copertura”. Secondo l’avvocato Magistro sarebbero circa 12 le denunce presentate dai clienti contro la donna, alla quale si contestano i reati di truffa aggravata ed un solo caso di appropriazione indebita, riferibile ad piccolo acconto di denaro ricevuto”.

Continua a leggere altre notizie su
Brolo
Invia una Segnalazione