98zero

In fiamme l’auto di un Carabiniere a Rocca di Capri Leone

Capri Leone – Nella notte appena trascorsa, in via Ciaccio Montalto a Rocca di Capri Leone, ignoti hanno dato fuoco ad una Fiat 500. La vettura, completamente distrutta, apparteneva alla moglie di un carabiniere, vice comandante della stazione dei Carabinieri di Galati Mamertino.

Non è la prima volta che l’uomo subisce quello che adesso sembra un vero e proprio atto intimidatorio. Qualche mese fa, infatti, l’auto dello stesso militare era stata bruciata sotto la sua abitazione a Rocca di Capri Leone (leggi l’articolo). Appare molto difficile si tratti di due sfortunate coincidenze.

Della vicenda si stanno occupando i Carabinieri della locale stazione.

Continua a leggere altre notizie su
Capri Leone
Invia una Segnalazione