98zero

Conferito l’encomio solenne al Maresciallo Passarello

Mirto – Si è svolta ieri sera, durante una Seduta del Consiglio Comunale mirtese, la cerimonia di conferimento dell’encomio solenne al Luogotenente cariche speciali dei Carabinieri Maresciallo Lirio Orazio Passarello.

L’ex Maresciallo Passarello ha ottenuto questo riconoscimento importante, dopo circa 10 anni di servizio presso la Caserma dei Carabinieri di Mirto, e ha ricevuto anche un targa ricordo dal Sindaco mirtese Maurizio Zingales (che indossava la fascia tricolore per l’occasione).

Il Sindaco Zingales e il Presidente del Consiglio Andrea Raffiti hanno ringraziato il Maresciallo Passarello, per il lavoro svolto in questi anni e per la collaborazione che ha fornito all’Amministrazione Comunale. Il Maresciallo Passarello, il quale era accompagnato dalla sua famiglia, ha espresso tutta la sua commozione ed emozione per l’encomio ricevuto.

Erano presenti alla cerimonia dell’encomio solenne anche gli Assessori Sebastiano Scarcina e Carlo Leanza, i Carabinieri della Stazione di Mirto e la Polizia Municipale.

Il Consiglio Comunale ha anche discusso altri argomenti all’ordine del giorno, che hanno ricevuto la votazione favorevole degli 8 Consiglieri presenti (5 di maggioranza e 3 di minoranza).  Sono stati approvati lo scioglimento della convenzione tra il Comune di Mirto e quello di Militello Rosmarino per la gestione associata della centrale unica di committenza, l’adesione al Patto dei Sindaci per il clima e l’energia (PAESC), e il Piano di razionalizzazione ordinaria delle partecipazioni.

Il primo cittadino mirtese Maurizio Zingales ha inoltre dato delle comunicazioni, riguardo alla strada scorrevole Mirto-Zappulla. Lo scorso mese si è tenuto un incontro a Sant’Agata di Militello, alla presenza del Sindaco della Città di Metropolitana di Messina Cateno De Luca; De Luca ha firmato una delibera, in cui si mette in evidenza la volontà di provincializzare questa strada. Il prossimo passaggio sarà l’attuazione del decreto da parte dell’Assessorato interessato.

 

 

 

 

Continua a leggere altre notizie su
Mirto
Invia una Segnalazione