98zero

Piraino Paese Presepe: il caratteristico borgo si trasforma nell’antica Betlemme

Piraino – Si rinnova l’appuntamento con Piraino Paese Presepe, l’evento natalizio che trasformerà il suggestivo e caratteristico  borgo di Piraino nei luoghi tipici della Natività.

Quest’anno la manifestazione, giunta alla sua ventesima edizione, si svolgerà, il 26 dicembre a partire dalle ore 17, nell’incantevole centro storico del paese, tra gli archi, i monumenti, i vicoli, le case, le aie, messe a diposizione dagli abitanti per far rivivere l’atmosfera di oltre duemila anni fa, e per far riscoprire gli antichi mestieri e le figure che animano la tradizione natalizia. Una manifestazione che ogni anno riesce ad unire l’intera popolazione di Piraino – oltre 130 i figuranti – grazie alla partecipazione e al coinvolgimento di tutta la comunità  che dimostra un forte spirito di appartenenza al proprio paese e alle proprie tradizioni.

Una manifestazione realizzata dal Comune di Piraino grazie alla collaborazione delle Associazioni del territorio, dei commercianti e di instancabili volontari che grazie al loro attento e continuo lavoro permettono la buona riuscita del Presepe.

Anche quest’anno il percorso interesserà tutto il centro di Piraino, con il via da Piazza Rosario, per continuare lungo le caratteristiche viuzze del centro storico con la raffigurazione di altre arti o mestieri, il pastaio, il forno, i cestai, i pastori, il falegname, il saponaro, la casa nobiliare, la bettola, il fabbro, la locanda, lo spaccalegna, i sacerdoti, la Corte di Erode e la Natività, in grado di far rivivere l’atmosfera presepiale e animare il bellissimo centro storico pirainese.

Per i tanti visitatori e turisti che giungeranno numerosi da ogni parte della Sicilia, sarà l’occasione per rivivere la Natività in un “contest” ideale, ma anche per scoprire uno dei borghi più belli d’Italia.

Continua a leggere altre notizie su
Piraino
Invia una Segnalazione