98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Rocca pareggia col Lascari, Cephaledium solitaria in testa

Capri Leone – L’Usd Rocca di Capri Leone ha pareggiato in trasferta 0-0 contro il Lascari, nella quattordicesima giornata del Campionato di Promozione Girone B.

La formazione di mister Giuseppe Lombardo ottiene un punto prezioso su un campo difficile e adesso si trova al settimo posto in classifica con 20 punti, insieme a Santangiolese, Sinagra e Sant’Anna, a sole tre lunghezze dalla zona playoff.

Il Rocca ha disputato l’incontro al Comunale di Lascari con ben 5 juniores, di cui 4 classe 2001, e ha dovuto fare a meno nel riscaldamento di Simone Carcione, il quale ha accusato un risentimento muscolare.

Parte meglio il Rocca e al 17′ Protopapa sfonda sulla destra e mette in mezzo per Restifo, che al volo calcia di poco oltre la traversa. Al 29′ Fallo ci prova da fuori, ma il suo tiro viene bloccato in due tempi dal portiere locale Randazzo. Il Lascari risponde e prova con qualche tentativo velleitario di Ruggieri, che non inquadra lo specchio della porta. Lo stesso Ruggieri al 44′ manda a lato di poco, con un tiro a giro dal limite.

Nella ripresa le due squadre si confrontano a centrocampo e la prima azione pericolosa del secondo tempo è di marca ospite; Protopapa al 69′ ci prova dai 25 metri, ma la sua conclusione è centrale. Nel finale i due allenatori tentano di conquistare l’intera posta in palio, effettuando diversi cambi, ma il risultato rimane fermo sullo 0-0.

La prossima Domenica si respira già grande attesa per la supersfida alla capolista Cephaledium, nel match valido per la quindicesima e ultima giornata di andata del torneo.

Proprio la Cephaledium si trova in vetta da sola con 32 punti, dopo il successo casalingo 1-0 contro il Sant’Anna grazie al gol di Sardina. L’attesissimo derby tra Acquedolcese e Acquedolci è stato sospeso al 65′ per impraticabilità del terreno di gioco; al momento dell’interruzione erano avanti i locali 1-0, con il gol di Marandano. Per le altre messinesi da segnalare la sconfitta della Torrenovese e i pareggi tra Sinagra e Iniziativa-Due Torri, e Santangiolese e Milazzo. La Torrenovese a sorpresa è stata sconfitta in trasferta dal fanalino di coda Gioiosa  per 3-2; per i locali sono andati a segno Puliafito, autore di una doppietta, e Oliviero, mentre alla Torrenovese non sono bastate le reti di Gioitta e Lima. Il derby Sinagra-Iniziativa Due Torri è terminato a reti bianche, mentre si è conclusa sull’1-1 la partita tra Santangiolese e Milazzo, con le reti di Collura e Pergolizzi.

Continua a leggere altre notizie su
Capri Leone