98zero

Da 50 giorni la TAC all’ospedale santagatese è guasta. La UILP “Inaccettabile vergogna”

Sant’Agata Militello – La UILP Nebrodi denunzia la intollerabile situazione determinatasi all’Ospedale di Sant’Agata Militello. Da 50 giorni la TAC dell’ospedale è guasta.

Con criminale indifferenza si lascia un intero comprensorio nell’impossibilità di usufruire di uno strumento diagnostico indispensabile e si costringe anziani e pensionati a emigrare in altre strutture sanitarie con forti disagi e costi spesso insostenibili. Nessuna giustificazione può essere accettata e sorge il legittimo dubbio che il perdurare di tale situazione serva ad incrementare il lavoro delle strutture private.

La UILP ha denunziato il fatto all’Assessorato alla Sanità e ha messo in atto altre iniziative per porre fine a questa vergogna.

Continua a leggere altre notizie su
Sant'Agata M.llo