98zero

Gli studenti dell’ ITIS” E. Torricelli” in visita a Bruxelles

Sant’Agata Militello – Sono  rientrati da Bruxelles quattro studenti, De Francesco Benedetta, Correnti Anna, Foti Antonio e Grillo Vincenzo, sorteggiati tra le eccellenze dell’Itis E. Torricelli di Sant’Agata di Militello, accompagnati dalla dirigente scolastica, Dott.ssa Venera Maria Simeone.

La scuola, ha partecipato ad un avviso pubblico, ed è stata selezionata ed invitata, insieme ad altre nove scuole (sette siciliane e tre della Sardegna), dal portavoce italiano On. Ignazio Corrao, a visitare il Parlamento Europeo e prendere parte a momenti di lavori dei parlamentari.
“ L’invito scaturisce dall’esigenza di accorciare le distanze e costruire ponti tra i cittadini e le istituzioni europee”, come ha puntualizzato più volte il nostro portavoce l’on. Ignazio Corrao nel proficuo ed aperto incontro/confronto con la delegazione di studenti, puntualizzando che l’Europa è un valore aggiunto, un’opportunità per i paesi membri; esperienza unica che ha permesso di conoscere da vicino le istituzioni europee, l’excursus di direttive e regolamenti, le aule in cui lavorano le diverse commissioni.Altri momenti emozionanti sono stati la visita all’aula dedicata ad Aldo Moro, nostro grande statista riconosciuto a livello europeo; la visita al Parlamentarium, che, attraverso delle pratiche guide portatili, immerge nel cuore del Parlamento europeo comprendendo il percorso storico dell’ integrazione europea, le modalità del lavoro europeo e la maniera con cui gli eurodeputati stanno affrontando le sfide attuali; la visita all’Emiciclo dove 751 deputati europei siedono durante le sedute plenarie per discussioni ampie e votazioni.
Durante la visita gli studenti delle 10 scuole hanno incontrato in un aula delle conferenze il Dott. Alfredo Alagna, funzionario del PE (direzione generale della comunicazione) che ha spiegato l’articolazione dell’Europa attuale ed i meccanismi che portano i paesi a candidarsi per l’ingresso all’unione. Partendo dal motto dell’Europa “Unità nella diversità” ha aperto un dibattito con gli studenti che si sono mostrati vivaci intellettualmente e molto interessati al mondo contemporaneo e li ha invitati ad essere moltiplicatori di conoscenze. Attenta e sollecita è stata la Dott.ssa Rossella Culora, assistente del portavoce che ha seguito in modo eccellente la logistica per tutto il gruppo. La preside Simeone : “ Ringrazio l’europarlamentare On. Ignazio Corrao per l’eccellente accoglienza e per la grande opportunità culturale, sociale che ha permesso l’avvicinamento dei nostri giovani alle istituzioni democratiche per il rafforzamento di una conoscenza civica favorente la partecipazione attiva e responsabile alla vita sociale e politica del nostro paese aprendo la loro progettualità verso l’Europa”.
Continua a leggere altre notizie su
Sant'Agata M.llo