98zero

Controlli durante la movida orlandina. Un arresto e 4 segnalazioni

Capo d’Orlando – Nel corso dell’ultimo week end, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello hanno svolto servizi straordinari di prevenzione e controllo del territorio nel comprensorio dei Nebrodi, incrementando la presenza dell’Arma nella fascia costiera e nelle aree della movida notturna, procedendo a controlli sulle arterie stradali che collegano i paesi montani con il litorale e con gli svincoli autostradali.

Nel corso dei servizi, i militari dell’Arma, hanno arrestato P.O., 43enne orlandino, resosi responsabile del reato di evasione dal regime degli arresti domiciliari a cui era sottoposto e deferito in stato di libertà una persona per violazione dei doveri inerenti la custodia di veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.

Inoltre  4 giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Messina per detenzione di modiche quantità di droga (cocaina, hashish e marijuana) con il sequestro di circa 5 grammi di sostanze stupefacenti.

Sono state infine elevate 13 contestazioni al codice della strada per le violazioni degli artt. 172 e 173 che sanzionano rispettivamente: chi guida facendo uso del telefonino cellulare e chi non indossa la cintura di sicurezza a bordo di autovettura.

Continua a leggere altre notizie su
Capo d'Orlando